Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community

Innesti. Primo Levi e i libri altrui
Evento online | Mercoledì 9 dicembre 2020

Da: Mercoledì 9 dicembre 2020 ore 17:00
Fino a: Mercoledì 9 dicembre 2020 ore 19:00

Pubblicato: Mercoledì 2 dicembre 2020
Immagine

L'opera di Primo Levi presenta un caso straordinariamente ricco e articolato di intertestualità.
Lettore curioso, onnivoro, asistematico, Levi esplorò molteplici campi del sapere - letterari, scientifici, storici, ecc. - navigando tra libri e riviste specializzate e di divulgazione, per motivi di ricerca o di puro divertimento, spesso accostandosi alle culture straniere in lingua originale, mosso da una curiosità eclettica e dal desiderio intenso di conoscere e di comprendere.

Già scandagliata in parte da Levi stesso nella sua antologia La ricerca delle radici (1981), la biblioteca di Levi rimane comunque tutta da scoprire.
In questo incontro e grazie al lavoro di di Gianluca Cinelli e Robert S.C. Gordon, curatori del volume Innesti: Primo Levi e i libri altrui (Peter Lang, 2020) si intende tracciare i lineamenti di una mappa critica degli innesti, intertesti e trapianti che collegano l'opera leviana ai libri altrui, mettendola a confronto con ventuno autori, in una galleria poliglotta e polivalente che include classici come Dante, Shakespeare, Leopardi, Baudelaire e Carroll, autori di letteratura moderna come Kafka, Mann e Calvino, e scienziati come Galileo, Darwin, Heisenberg e Lorenz.

Saluti: Matteo Milani, Direttore del Dipartimento di Lingue e Letterature Straniere e Culture Moderne dell'Università di Torino
Intervengono: Gianluca Cinelli, Robert Gordon, Gabriella Bosco, Riccardo Morello, Domenico Scarpa
Link evento: https://bit.ly/37sH4CF 

Informazioni e contatti: info@primolevi.it

Ultimo aggiornamento: 02/12/2020 12:45
Non cliccare qui!