Vai al contenuto principale

Erasmus+

 

  La mobilità Erasmus per studio permette agli studenti universitari di trascorrere un periodo di studi della durata minima di tre mesi e massima di dodici mesi presso un altro Istituto di uno dei Paesi esteri che abbia firmato un accordo bilaterale nell’ambito del programma Erasmus+ con il Dipartimento.
Lo studente Erasmus riceve un contributo comunitario ad hoc, ha la possibilità di seguire corsi e di usufruire delle strutture disponibili presso l'Istituto ospitante senza ulteriori tasse di iscrizione, con la garanzia del riconoscimento dei crediti universitari ottenuti all'estero. Per gli studenti Erasmus disabili sono previsti contributi specifici.

Il bando di partecipazione è pubblicato in autunno.

Blog dedicato del Dipartimento di Lingue e Letterature straniere e Culture moderne

  • Il programma permette agli studenti di effettuare tirocini presso imprese, centri di formazione e di ricerca presenti in uno dei Paesi partecipanti al programma.
  • L'Erasmus Traineeship prevede l'erogazione di un contributo finanziario per coprire parte delle spese sostenute dagli studenti durante il periodo di tirocinio.
  • Il programma è considerato un'esperienza di tirocinio formativo. A seconda di quanto previsto nei regolamenti e piani didattici dei diversi corsi di studio e seguendo le procedure stabilite dalle singole strutture didattiche, prima della partenza lo studente deve concordare il riconoscimento del tirocinio effettuato.
  • Il bando di partecipazione è pubblicato solitamente durante il semestre autunnale. Consultare regolarmente le pagine Erasmus sul portale unito.it per gli ultimi aggiornamenti sui bandi disponibili.

Consulta anche la pagina dedicata Erasmus Traineeship del blog Erasmus del Dipartimento di Lingue e Letterature Straniere e Culture Moderne.

Con il programma Erasmus+ Partner Countries 2014/2020, puoi trascorrere un periodo di studio all’estero presso gli Atenei dei Paesi extra UE (Partner Countries), nell’ambito dei progetti selezionati annualmente a livello europeo e in seguito alla stipula di un accordo bilaterale di cooperazione tra l’Ateneo di origine e l’Ateneo ospitante.

Il programma prevede un contributo finanziario mensile per coprire parte delle spese sostenute durante il periodo di mobilità e un contributo una tantum per le spese di viaggio. Per ulteriori informazioni, si veda il portale internet d'Ateneo.

La disponibilità di nuove borse viene annunciata attraverso una call annuale pubblicata sul portale internet d'Ateneo.

Al momento, il Dipartimento di Lingue e Letterature Straniere e Culture Moderne ha in corso mobilità per i propri studenti verso università dei paesi extra UE sotto elencati. La disponibilità di nuove borse verso gli stessi (e/o altri) paesi sarà annunciata nella prossima call annuale (vd. portale internet d'Ateneo):

Albania
Mobilità attualmente offerte: 3 mobilità di 6 mesi ciascuna presso la Fakulteti i Gjuhëve të Huaja (FGH) - Universiteti i Tiranës.
Responsabili progetto: Prof. Enrico Lusso (enrico.lusso@unito.it); Prof. Marco Novarino (marco.novarino@unito.it)
Link: Convegno 19.11.2018

Bosnia e Erzegovina
Mobilità attualmente offerte: 4 borse di studio della durata di 6 mesi presso l'Università di Banja Luka.
Referenti del progetto: Prof.ssa Ljiljana Banjanin (ljiljana.banjanin@unito.it), Prof.ssa Daniela Cacia (daniela.cacia@unito.it), Prof.ssa Elena Papa (elena.papa@unito.it)

Russia

Serbia
Mobilità studenti: 3 borse di studio della durata di 6 mesi presso l'Università di Novi Sad.
Referenti del progetto: Prof.ssa Ljiljana Banjanin (ljiljana.banjanin@unito.it), Prof.ssa Paola Carmagnani (paola.carmagnani@unito.it), Prof.ssa Laura Rescia (laura.rescia@unito.it)


I Responsabili didattici per la mobilità internazionale dei Corsi di Studio approvano i Learning Agreements e gli altri progetti di scambio internazionali concordati dagli studenti con i coordinatori dei singoli scambi. Inoltre, sono responsabili per la conversione dei crediti acquisiti dagli studenti nel corso di soggiorni di studio all'estero.

I Responsabili didattici per la mobilità internazionale dei Corsi di Studio sono i seguenti:

L-11, Lingue e letterature Moderne: Alessandra Molino
L-12, Scienze della Mediaizone Linguistica: Paola Capponi
L-15, Lingue e culture per il turismo: Daniela Nelva
LM-37, Lingue e letterature moderne: Isabella Mininni
LM-38, Comunicazione internazionale per il turismo: Elisabetta Paltrinieri
LM-38, Lingue straniere per la comunicazione internazionale: Roberto Merlo
LM-94, Traduzione: Silvia Ulrich

I crediti ottenuti durante attività di mobilità internazionale vengono riconosciuti secondo le Linee guida di Ateneo.


Informazioni più dettagliate sui programmi di mobilità internazionale di Ateneo si trovano sul Portale d'Ateneo
Informazioni specifiche su Erasmus+ Studio e Erasmus+ Traineeship si trovano sul Blog Mobilità internazionale di Dipartimento.

Ultimo aggiornamento: 17/04/2020 16:43
Location: https://www.dipartimentolingue.unito.it/robots.html
Non cliccare qui!