Vai al contenuto principale

Public Engagement


L' Agenzia nazionale di valutaziobe del Sistema universitario e della Ricerca - ANVUR definisce Public Engagement l'insieme di attività organizzate istituzionalmente dall'ateneo o dalle sue strutture senza scopo di lucro con valore educativo, culturale e di sviluppo della società e rivolte a un pubblico non accademico.

Nell’ambito delle attività di Terza Missione, il Dipartimento è impegnato in un’opera di valorizzazione della conoscenza attraverso una diretta relazione con il territorio e con gli enti e gli attori che lo rappresentano.
Le attività del Dipartimento si concentrano quindi in special modo nei settori del Public Engagement, ma anche della
Formazione Continua attraverso molteplici iniziative finalizzate principalmente alla:

  • realizzazione di attività ad alto contenuto culturale e scientifico, in collaborazione con centri di studio, associazioni, poli museali, network, testate giornalistiche, per l’organizzazione di mostre, esposizioni, conferenze e letture, interventi televisivi e radiofonici, ecc.
  • sensibilizzazione degli studenti di scuole primarie e secondarie sulle principali tematiche relative alle varie aree disciplinari del Dipartimento, con particolare attenzione all’apprendimento e all’insegnamento delle lingue, con interventi mirati di orientamento nella scelta formativa e lavorativa
  • collaborazione in attività di approfondimento e policy-making con le istituzioni, gli enti locali e con gli organismi territoriali di riferimento
    valorizzazione dei beni culturali materiali e immateriali, anche con la finalità di incrementare i flussi turistici nella regione, attraverso conferenze e stage organizzati dal Dipartimento

Gli incontri letterari del giovedì da qualche anno sono una consuetudine per il Corso di Laurea in Lingue e Letterature Moderne L-11 del Dipartimento di Lingue e Letterature Straniere e Culture Moderne per dialogare con le Scuole Superiori di II grado di Torino e Provincia e con gli studenti universitari.

Incontri letterari del giovedì. Stagione 2020/2021

Responsabili degli incontri

 

Il festival diffuso DUE PUNTI si propone di valorizzare il patrimonio culturale e umano dei Dipartimenti coinvolti attraverso una diretta relazione con il territorio, con gli enti e gli attori che lo rappresentano. In particolare tale valorizzazione vede come protagonisti il Dipartimento di Scienze Agrarie, Forestali e Alimentari, il Dipartimento di Scienze Veterinarie e il Dipartimento di Lingue e Letterature straniere e Culture moderne, rappresentanti di due anime della ricerca e della didattica torinese: ‘scienziati’ da una parte, ‘umanisti’ dall’altra.

Il festival si configura come una strada immaginaria che collega due spazi fisici e mentali e ne riduce la distanza. Gli eventi e le attività in programma permetteranno un incontro inter e multi disciplinare, mostrando ai cittadini e ai ricercatori come i confini della ricerca e della didattica possano sfumare in un incontro tra saperi.

L'idea

Realizzare un contesto accogliente, innovativo e stimolante favorevole al dialogo e al confronto tra cittadini (di ogni età), ricercatori, intellettuali, studenti universitari, piccole imprese, cooperative e associazioni. Tale dialogo promuoverà un’idea di sviluppo vigile alle sfide etiche e sociali per rispondere consapevolmente e attivamente alle richieste provenienti dalla società civile e dal mondo produttivo.

  • Scarica il materiale per le attività DUE PUNTI GIOCA

I luoghi

Il nuovo Complesso Aldo Moro di Torino, in via sant'Ottavio angolo via Verdi, costituisce un modello di insediamento di campus urbano in cui gli edifici universitari rappresentano strutture aperte, integrate e diffuse nel tessuto cittadino: la sua centralità lo rende particolarmente adeguato ad ospitare eventi che possano inserirsi nella night life torinese.

Il Campus AGROVET di Grugliasco si contraddistingue per la peculiarità dei suoi spazi e della sua collocazione: la presenza di aree verdi, la disponibilità di parcheggi e la vicinanza alla tangenziale lo rendono una meta family & pet friendly.

Che cosa succede concretamente?

Il 16 giugno inaugura Due Punti ON AIR, la parte on line del Festival, mentre a partire da aprile 2021 sono in programma numerosi eventi off line, che si svolgeranno all'interno del Campus Agrovet di Grugliasco e del Complesso Aldo Moro di Torino.

Dal mattino alla sera, ogni due martedì, la pagina Facebook del Festival si popolerà di proposte a cui partecipare in diretta o da godersi comodamente in streaming.

Le attività saranno articolate all'interno di alcune rubriche:

  • DUE PUNTI LEGGE: libri amati dai ricercatori e consigliati a chi si avvicina per la prima volta ai loro temi di ricerca.
  • LE DEGUSTAZIONI SUL DIVANO: degustazioni guidate da assaggiatori professionisti in diretta Facebook. Alcuni prodotti, di facile reperibilità saranno acquistati e poi degustati in diretta dai partecipanti secondo le indicazioni degli assaggiatori. Gli eventi sono organizzati dal DISAFA in collaborazione con le Organizzazioni Nazionali di Assaggiatori di Birra, Salumi, Vino e Formaggi (ONAB, ONAS, ONAV e ONAF)
  • DUE PUNTI WOOOOW! immagini incredibili ad alto ingrandimento che superano la fantasia e ampliano la nostra percezione del mondo
  • DUE PAROLE AL DUE PUNTI: brevi interviste ai protagonisti del Festival: autori, ricercatori e produttori condivideranno i loro pensieri e risponderanno alle domande del pubblico
  • DUE PUNTI GIOCA: quiz, laboratori, sfide, giochi all'aperto pensati per bambini e adulti per ragionare divertendosi.
  • DUE PUNTI MOOVIE: proiezioni serali di docufilm organizzate in collaborazione con CinemAmbiente.

 

Loghi_dipartimenti.png

La sezione di Italianistica e Letterature comparate del Dipartimento di Lingue e Letterature Straniere e Culture Moderne organizza una serie di incontri aperti agli studiosi, agli studenti universitari, agli insegnanti e agli studenti dei licei, a tutto il pubblico interessato: Venerdì letterari e altri incontri.

Gli incontri si svolgeranno nella Sala Lauree del Complesso Aldo Moro, in via sant’Ottavio angolo via Verdi, in prevalenza il venerdì alle ore 18, nei mesi di febbraio, marzo e aprile 2020, e saranno sempre seguiti da pubblico dibattito.

Venerdì letterari e altri incontri. Stagione 2019/2020

 

Ultimo aggiornamento: 28/09/2020 10:19
Location: https://www.dipartimentolingue.unito.it/robots.html
Non cliccare qui!